Il comportamento del cane: come gestire l’aggressività di un cucciolo

0
812
Il comportamento del cane: come gestire l'aggressività di un cucciolo

Come fermare un cucciolo aggressivo che morde prima che questo divenga completamente fuori controllo? Scoprilo qui.

Diciamoci la verità: nessuno di noi sogna un cucciolo che morde in continuazione quando pensiamo di portare un nuovo cane a casa nostra, ma una volta tanto è proprio quello con cui abbiamo a che fare.

Siccome questo comportamento è spiacevole, non deve diventare un’abitudine di vita. Puoi prendere il controllo della situazione e insegnare al tuo cagnolino che mordere è inaccettabile.

Per prima cosa, esaminiamo come i cuccioli iniziano a mordere; poi cerchiamo di capire come fermare questo comportamento aggressivo.

Giocare a mordere porta a un comportamento aggressivo

Mordere è un comportamento normale tra cani. Si mordono tra di loro per giocare, per testare la loro forza e mostrare agli altri chi comanda. Quando un cucciolo lascia la sua famiglia originaria e viene da noi, esso porta con sé lo stesso modo di fare e di pensare che aveva.

Puoi sempre identificare i proprietari di cani in una folla. Sono persone con piccoli segni sulle loro dita, mani e avambracci. I cuccioli naturalmente vogliono provare tutto con le loro bocche e finiscono per coinvolgerci in questo processo.

Mentre l’attività non provoca dolore all’inizio, anche solo giocare con il cane che morde porterà a una fase in cui potrà ferirci quando diventerà più grande.

Il morso aggressivo è molto più serio del solo giocare a mordersi. Un cucciolo aggressivo tipicamente esprime la sua voglia di mordere abbassando la testa e ringhiando mentre resta a fissarti.

Se il cucciolo ha un giocattolo, un biscotto o la tua scarpa preferita, sta provando a stabilire un controllo e dominio su di te.

Questo ci porta dritti al cuore del problema. Se il tuo cucciolo sta mordendo per giocare o lo fa davvero con impegno, è cruciale fermarlo prima che diventi un’abitudine. Questo comportamento si attenua quando gli insegni qual è il suo posto nella famiglia.

Insegnare ai cuccioli a non mordere

Per insegnare a un cucciolo a non mordere, lui prima deve comprendere che ha dei limiti. Ci deve essere una stretta regola che il cucciolo non deve mettere i suoi denti intorno alla mano di nessuno, anche se si tratta solo di giocare.

Non bisogna insegnargli che mordere va bene in alcune circostanze e non in altre. I cuccioli semplicemente non sono abbastanza sofisticati da capire la differenza , quindi sta a te insegnargliela.

Consiglio 1 : il fermo ”NO”

Il fermo ”NO” è il primo passo nell’insegnare al tuo cucciolo a non mordere. Quando lui prova a usare i denti su di te, metti subito la tua mano sul suo muso e digli ‘No’ a voce alta e ferma.

La tua presa non dovrebbe essere troppo stretta da negargli l’aria, ma deve essere forte abbastanza per dimostrargli che sei tu a comandare. Dovrai ripetere questa correzione ogni volta che il tuo cucciolo proverà a usare i suoi denti su di te.

Consiglio 2 : Time Out

Quando il fermo ”NO” non è sufficiente da solo per calmare il tuo cucciolo, devi continuare con un time out. Questo significa farlo stare nella sua cuccia o portarlo in un’altra stanza, per insegnargli che tu hai il controllo e lui non sarà premiato con più attenzione quando morderà.

Consiglio 3 : evitare giochi duri e dispetti

Giochi entusiasmanti ma violenti possono far divertire molto, ma questo è esattamente il tipo di gioco che coinvolgerà di più un cucciolo dall’istinto aggressivo.

Tenere un giocattolo fuori dalla sua portata per farlo balzare in avanti per prenderlo può renderlo frustrato abbastanza da mordere.

Tieni controllato il tempo di gioco proponendogli giochi che non coinvolgono la forza.

Consiglio 4 : Bitter Apple

Bitter Apple è uno spray che distoglie i cani dal mordere qualsiasi cosa con sopra quello spray. Puoi usarlo per i tuoi mobili, tappeti e anche per le tue mani. Quando la lingua del tuo cucciolo viene in contatto con il sapore si scanserà immediatamente.

Il miglior modo di usare questo prodotto è di spruzzarlo sulle tue mani, lasciarlo asciugare per pochi secondi e avere un contatto casuale con il tuo cane.

Non c’è bisogno di incoraggiarlo a morsicarti. Semplicemente accarezzalo e lasciagli il suo naturale istinto a morderti la mano guidato da Bitter Apple.

Collegherà subito lo sgradevole sapore nel mettere la tua mano in bocca e tu avrai mantenuto la coerenza senza incoraggiarlo a mordere.

Puoi ripetere questo allenamento quando c’è bisogno e anche combinarlo con il fermo ”NO” e il time out, se è necessario.

Consiglio 5 : non colpirlo

Se vuoi che il tuo cucciolo controlli il suo comportamento, anche tu dovrai controllare il tuo. Sebbene l’urgenza di dare al tuo cane un ceffone quando morde potrebbe essere un riflesso naturale, evitalo ad ogni costo.

Colpire il tuo cane lo porterà solo ad essere più aggressivo e a sviluppare maggiormente l’istinto a proteggere se stesso  e a sua volta darà più morsi.

Quando il tuo cane morde, ricorri ai primi due consigli offerti. Questi puniranno il tuo cane in un modo accettabile e ti toglieranno dalla condizione abbastanza lunga di riguadagnare la tua compostezza.

Se vuoi evitare che il tuo cane continui a mordere in maniera aggressiva in casa, i confini devono essere stabiliti quando è piccolo.

Proprio come con i bambini, una ferma guida e una giusta disciplina sono le chiavi per forgiare un buon comportamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.